Aiuto su Cerca corsi

Introduzione del corso

Le Good Clinical Practice (GCP) o linee guida di buona pratica clinica, recepite con D.M.D 15 luglio 1997, sono definite nell’introduzione alle stesse:

“La Buona Pratica Clinica è uno standard internazionale di etica e qualità scientifica per progettare, condurre, registrare e relazionare gli studi clinici che coinvolgono soggetti umani. L’aderenza a questi standard di GCP garantisce pubblicamente non solo la tutela dei diritti, della sicurezza e del benessere dei soggetti che partecipano allo studio, in conformità con i principi stabiliti dalla Dichiarazione di Helsinki, ma anche l’attendibilità dei dati relativi allo studio.”

Le GCP sono state adottate dall’Unione Europea nel 1996, in Italia sono state recepite dopo mediante Decreto Ministeriale D.M. 15 luglio 1997, n.162 (Recepimento delle linee guida dell’Unione europea di buona pratica clinica per la esecuzione delle sperimentazioni cliniche dei medicinali).
Le GCP allegate al suddetto decreto sono suddivise in 8 capitoli che comprendono tutti gli aspetti fondamentali e gli attori coinvolti in una sperimentazione clinica:

Durata del corso: 2 ore

Crediti ECM: 3

La FAD non obbligatoria deve essere tendenzialmente effettuata al di fuori dell'orario di servizio, ma qualora il direttore di UO/Servizio individui per le caratteristiche del corso l'obbligatorietà dello stesso, esso potrà essere svolto anche in orario di servizio.

-----------------------------------------------

Il corso online è dedicato al sistema di prelievo sottovuoto BD Vacutainer. I diversi moduli che compongono il corso sono tesi ad approfondire le conoscenze relative sia alle pratiche cliniche che sottendono ad un prelievo venoso, sia al corretto utilizzo dei dispositivi di prelievo BD Vacutainer dotati di meccanismo di protezione.

OBIETTIVI:

Fornire informazioni utili per l’esecuzione di un prelievo in sicurezza ed in aderenza alle best practice per la gestione del campione ematico.
Fornire indicazioni sull’anatomia del sito di prelievo, sulla tecnica di prelievo venoso sottovuoto, sulla sicurezz degli operatori sanitari, su come utilizzare i dispositivi medici di sicurezza BD dedicati al prelievo e su come ridurre gli errori preanalitici.

-----------------------------------------------
DESTINATARI:
Medico Chirurgo, Infermiere, Infermiere Pediatrico, Ostetrico, Tecnico della Prevenzione e dei luoghi di lavoro, Farmacista, Veterinario, Assistente Sanitario.
-----------------------------------------------
AUTORI:
Tutor: Simone Molara
Realizzazione: Pari Roberto, Pepoli Francesco
-----------------------------------------------
Durata del corso: ore 5
Crediti ECM: 5
Scadenza: 30 novembre 2020

Il Corso prevede un percorso FAD e una prova di simulazione alla guida di una Ambulanza su un percorso ad ostacoli e birilli, da affrontare in entrambi i sensi di marcia. La prova di guida viene giudicata in base al rispetto del Codice della Strada e delle comuni norme di prudenza e coscienza  ( art. 177 C.d.S. )

Non viene rilasciata o negata alcuna abilitazione. 

OBBIETTIVI DEL CORSO

Uniformare i comportamenti, i modi, le conoscenze e la professionalità del personale Autista Soccorritore 118 ed il personale Sanitario dedicato alla guida di un mezzo di soccorso.

Non esistono in materia regole precise, ma schemi di comportamento che, in base alle esperienze sul campo, vengono evidenziati, a volte in alcuni articoli di testate tematiche, comportamenti scorretti e/o corretti.

Al fine di uniformare e soprattutto responsabilizzare il personale Autista Socc. e Sanitario ad una guida prudente e di tutelare la salute dei trasportati.



Docenti:

Il Referente Responsabile del Corso di Guida : Istruttore G.S. Montanari Moreno ambito di Forlì

Istruttore: Aut. Socc. Ballardini Stefano ambito di Ravenna

Istruttore: Aut. Socc. Pozzati Andrea ambito di Ravenna

Istruttore : Aut. Socc. Mengozzi Roberto ambito di Forlì

Istruttore : Aut. Socc. Vetricini Nico ambito di Forlì

Istruttore: Aut. Socc. Panzavolta Maurizio ambito di Cesena

Istruttore  Aut. Socc. Solaroli Alessandro ambito di Cesena

Istruttore: Aut. Socc. Colamaria Graziano ambito di Rimini

Istruttore: Aut. Socc. Salvatori Gian Antonio ambito di Rimini